Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.
 

L’Abruzzo bello e buono incanta i 1200 partecipanti al Torneo Nazionale di calcio a 5 delle BCC

Nella prima giornata della competizione le prime partite e, in serata, Atessa ha accolto gli atleti con un coinvolgente percorso del gusto che ha raccontato e promosso al meglio la nostra regione.

Atessa (Ch), 3 giugno 2016 - È iniziata sotto i migliori auspici la quattordicesima edizione del Torneo Nazionale di Calcio a 5 del Credito Cooperativo, in svolgimento da ieri fino a domenica ad Atessa e Lanciano, con la partecipazione di milleduecento persone dalle Bcc di tutta Italia.

Nei campi sportivi Memmo e Villa delle Rose di Lanciano si sono svolte ieri pomeriggio le prime partite, dopo i saluti di Pier Giorgio Di Giacomo, presidente di Bcc Sangro Teatina, e Mario Pupillo, sindaco di Lanciano e presidente della Provincia di Chieti. Presenti anche Francesco Carri, presidente di Iccrea Banca, Ermanno Alfonsi, direttore della Fedam, la federazione delle Bcc di Abruzzo e Molise, Fabrizio Di Marco, direttore generale Bcc Sangro Teatina, Maurizio Moretti, organizzatore per conto di Iccrea Banca, e Vittoria Ialongo, presidente del Cral aziendale.
In serata, i partecipanti sono stati accolti ad Atessa, dove hanno partecipato a FoodBall Le Piazzette del Gusto, un coinvolgente percorso del gusto che si è snodato nel centro storico della cittadina dove ha sede centrale Bcc Sangro Teatina, durante il quale è stato proposto il meglio della nostra produzione gastronomica: dalla ventricina del vastese al canestrato di Castel del Monte, dal caciocavallo di Agnone al Lessame di Atessa, passando per la pasta con il peperone dolce di Altino, le polpette di capra con il fico reale di Atessa, le ferratelle, il miele di Tornareccio e i liquori tipici. Una serata promossa da Bcc Sangro Teatina, e organizzata dalla cooperativa Gaia di Atessa, che ha pensato un itinerario all'insegna della biodiversità e del rispetto dell'ambiente. Animazione musicale e giochi medievali con l'associazione I Guardiani dell'Oca di Guardiagrele hanno completato una serata che ha conquistato tutti i presenti. Gran finale con la realizzazione di un'opera d'arte "partecipata": un mosaico con la scritta "Cooperare... la nostra opera d'arte".
Il torneo prosegue oggi, venerdì 3 giugno, con le altre partite dei gironi eliminatori, domani sabato 4 giugno con le eliminazioni dirette e la competizione "consolatoria", quest'anno denominata Trofeo del Sangro, rivolta alle squadre che non hanno superato i primi gironi, la partita dei “Numeri 1” che coinvolge presidenti, direttori ed amministratori delle Bcc. Sempre domani a Lanciano si svolgerà DegustiAmo, mercatino del gusto e festival di street food, promosso da Bcc Sangro Teatina in collaborazione con Casartigiani: due giorni per assaggiare il meglio del cibo di strada ma anche per fare acquisti golosi del meglio della produzione enogastronomica e artigianale abruzzese. Nel corso dell'evento frentano, è in programma anche un flashmob di tutti i partecipanti per comunicare a tutti un nuovo modo di fare credito. Gran finale domenica mattina.

MG
MG
MG
MG
MG
MG
MG
MG
MG
MG